Reparto fuoco

Reparto fuoco

PROVE DI REAZIONE AL FUOCO

Nel Reparto FUOCO del CATAS eseguiamo le prove finalizzate a valutare come reagisce un materiale quando viene esposto al fuoco in determinate condizioni.

Le prove di reazione non sono da confondere con le prove di resistenza al fuoco, ove si valuta la resistenza di un prodotto (pareti, solai, pilastri, travi, porte tagliafuoco) in termini di tempo.

Disponiamo delle apparecchiature di prova per classificare i prodotti secondo i metodi di reazione al fuoco:

  • italiani (norme UNI);
  • europei (norme EN) limitatamente ai manufatti imbottiti;
  • di altri Paesi o ambiti (norme BS, IMO, Technical Bulletin 117) limitatamente ai manufatti imbottiti.

Esperienza e specializzazione: l’attività di normazione. 

I tecnici del CATAS partecipano all’attività di normazione in ambito nazionale (UNI), in particolare nel Gruppo di lavoro “Reazione al Fuoco” della Commissione “Comportamento all’Incendio”.


I prodotti provati:

  • Tendaggi
  • Mobili imbottiti
  • Materassi
  • Cuscini e guanciali
  • Letti imbottiti
  • Sedie non imbottite
  • Pareti e rivestimenti di pareti
  • Pavimenti e pavimenti sopraelevati
  • Controsoffitti e rivestimenti di soffitti

Dal 2000 il CATAS è autorizzato dal Ministero dell'Interno per emettere i certificati di prova nel settore della reazione al fuoco necessari:

  • per ottenere l'omologazione ministeriale;
  • per le forniture realizzate su specifiche del cliente, destinate nelle attività soggette in Italia al controllo dei Vigili del Fuoco.

I nostri tecnici di laboratorio sono disponibili a ulteriori approfondimenti o richieste relative a prove su tipologie di prodotti differenti. 

Vai alla sezione Prevenzione Incendi per scaricare i principali documenti emanati dal Ministero dell'Interno nel settore.