TIMELINE

La nostra storia inizia nel 1969 e oggi – 2019 – festeggiamo cinquant’anni di collaborazione e di impegno al fianco delle aziende del settore legno e arredamento. Una storia fatta di passione e di competenza, che ci ha permesso di arrivare a essere uno dei più importanti laboratori di prova, certificazione e ricerca a livello internazionale.

Un lungo percorso fatto di soddisfazioni e di fatiche, ma soprattutto della volontà di andare sempre avanti, dimostrando a noi stessi e agli altri di avere molto da dire… un percorso che sentiamo il dovere di condividere con voi in questa sezione del nostro sito.

1969: la fondazione

La prima attrezzatura di prova per le sedie

La nostra storia inizia nel febbraio del 1969, nel cuore di un distretto industriale – il “Triangolo della sedia” – celebrato in tutto il mondo come la patria di questo fondamentale elemento d’arredo.

LEggi
1969-2017: i ricordi di Angelo Speranza

Angelo Speranza: le origini.

Il primo contributo a una “storia confidenziale” di Catas non poteva che arrivare da Angelo Speranza, ingegnere, classe 1941.
E’ stato lui che ha raccolto la sfida di un territorio, di un mondo imprenditoriale e di alcune realtà pubbliche che avevano ben compreso che i destini del “Triangolo della sedia” dovevano in qualche modo passare da qualcosa di organizzato, definito, scientifico, tecnico, strutturato.
LEggi
1972: la formazione tecnica da sempre nel nostro DNA.

I seminari dedicati alle aziende del settore arredo.

Promuovere la formazione delle aziende del settore: uno dei pilastri della nostra mission.
LEggi
1979: il primo edificio Catas

Il primo nuovo edificio.

Gennaio 1979: tutto è pronto e Catas ha finalmente il proprio spazio.
LEggi
1971-1986: la squadra Catas prende forma

I primi tecnici arrivati

LEggi
1984: la crescita di Catas, dalla voce di Andrea Giavon

Andrea Giavon, il direttore del cinquantesimo....

Dalla voce di Andrea Giavon, prosegue il racconto della nostra storia...
LEggi
1995: apre Catas Brianza

Alberto Gelosa, l’uomo di “Catas Brianza”

È lui il “riassunto” della sede di Catas in Brianza, dove ha iniziato a lavorare fin dagli inizi di questa esperienza, da quando il laboratorio di Lissone venne acquisito da Catas.
LEggi

Giovanni Da Pozzo: “Una eccellenza che ci rende orgogliosi”

Giovanni Da Pozzo, presidente della Camera di commercio di Udine e Pordenone, è il “presidente del cinquantesimo”, alla guida del socio di riferimento di Catas e da sempre anche personalmente molto vicino all’istituto.
LEggi
 

…. la nostra storia continua